La Chlorella La Chlorella

La Chlorella - un superfood disintossicante

La chlorella, anche conosciuta come Chlorella Pyrenoidosa o Chlorella Vulgaris, è un alga monocellulare che cresce in acqua fresca. Siccome si tratta di un organismo microscopico la chlorella è stata scoperta solo nel 19 secolo. Il nome deriva dal Greco; “Chloros” significa verde e “Ella” piccolo.

Benefici e nutrienti della Chlorella

La chlorella viene usata per aumentare il sistema immunitario e per combattere infezioni (aumento del numero dei globuli bianchi) ed è dimostrato che la chlorella fa aumentare i batteri benefici nel tratto gastrointestinale – perciò aiuta a trattare ulcere, coliti, diverticolite e il morbo di Crohn.

La chlorella può anche essere usata per prevenire o trattare alitosi, stitichezza, fibromyalgia, ipertensione e colesterolo elevato e per alleviare i sintomi della sindrome premestruale (PMS), per promuovere la salute mentale (essendo una fonte di magnesio), redurre attacchi di asma e per dare un impulso all’energia del corpo.

È un superfood molto ricco di nutrienti che contiene carboidrati, fibra, 60% di proteine, 18 amminoacidi (inclusi tutti quelli essenziali) e varie vitamine e minerali. Tra i quali ferro, calcio, fosforo, magnesio, provitamina A, vitamina C, vitamina B (B1, B2, B6, B12), vitamina E e K.

Siccome la chlorella ha un’alta concentrazione di clorofilla viene usata sulla pelle per ulcere ed eruzioni cutanee causate da trattamenti di radiazione e per una malattia sessualmente trasmissibile chiamata tricomoniasi.

Per pazienti affetti di cancro ci sono delle ricerche promettenti che indicano che la chlorella combatte infezioni. In una ricerca sulla chlorella e sui tumori del cervello, il Prof. Randall Merchant del riparto di Neurochirurgia e Anatomia della Virginia Commonwealth University ha dichiarato: “Non ha fatto sparire o rimpicciolire i tumori del cervello e quindi non ha curato il cancro, ma ha aiutato comunque i pazienti perché ha favorito l’aumento del sistema immunitario dei pazienti facendoli resistere alle infezioni opportunistiche.”

Potere disintossicante

Infine bisogna menzionare le sue proprietà disintossicanti naturali che la rendono un aiuto notevole per la disintossicazione con le diete ‘detox’ oggigiorno.

Quando la chlorella viene assorbita dal corpo, la sua azione naturale la lega ai metalli pesanti, chimici e pesticidi presenti nel tratto digestivo, il quale è la via d’ingresso per il flusso sanguigno dove queste tossine saranno distribuite e depositate nelle cellule del corpo.

Quindi la chlorella aiuta il corpo principalmente ad eliminare metalli e tossine indesiderati.

Inoltre la chlorella ha la proprietà particolare che non si lega ai minerali di cui il corpo ha naturalmente bisogno per funzionare in modo ottimale. Non lega minerali beneficiari come calcio, magnesio o zinco. Perciò con la chlorella è come se si scatenasse un piccolo esercito nel corpo per combattere ed eliminare le tossine dai tessuti.

Coltivazione e consumo umano

La chlorella destinata al consumo umano viene generalmente coltivata all’aperto in stagni di acqua fresca, ricchi di minerali e sotto la luce del sole diretta – solitamente in Giappone, Australia e Asia Sud-Orientale. Dopo la raccolta dev’essere essiccata, macinata e preparata per il consumo umano.

Normalmente si può prendere come integratore – in capsule, pastiglie o polvere – oppure intera. In polvere si può aggiungere ai liquidi, frullati, yoghurt, insalate o altre ricette salutarie.

Fonti:

http://www.herbwisdom.com/herb-chlorella.html

http://www.webmd.com/vitamins-supplements/ingredientmono-907-chlorella.aspx?activeingredientid=907&activeingredientname=chlorella

https://naturalsociety.com/health-benefits-of-chlorella-disease-fighting/

 

 



Inserire la data: 2016-11-22 †Ultimo aggiornamento: 2016-11-22

Commento printer     E-mail   Facebook F

Lo sapevi..?